Login
panorama_9.jpgpanorama_0.jpgpanorama_1.jpgpanorama_4.jpgpanorama_3.jpgpanorama_2.jpg

 LA TRANSUMANZA ETRUSCA

 Domenica 8 Aprile 2018

 

 

Chi domani si vuole fare una Corsetta di 32 km c'è la tradizionale #transumanza etrusca,
classico di trail autogestito

 

Appuntamento alle Rughe bar pasticceria Trisciani (accanto la farmacia) ore 7:30/7:45

 

Saremo lieti se vorrai camminare con Noi!!

 

TransumanzaEtrusca.gpx

L’autogestito denominato “TRANSUMANZA ETRUSCA” è un anello di 60 km circa con 2000 metri di dislivello positivo….un mio vecchio pallino questo giro che occupa una intera giornata di cammino-corsa.

L’aggettivo “transumanza” è stato inserito proprio perché si marcerà tutti in gruppo,ad un passo sostenibile da tutti e soprattutto aspettando i più lenti. Questo perché il tracciato non verrà balisato con nessun genere di segnale !
Verranno distribuiti dei road-book ad ognuno dei partecipanti..chi vuole allungare il passo è libero di farlo a sua discrezione seguendo lo scritto che verrà dettagliato nel migliore dei modi.
Si richiede una buona capacità di resistenza e di orientamento , spirito d’avventura nonché abilità nel districarsi in situazioni di stress fisico e mentale.

Ci ritroveremo Domenica 8 Aprile all’agriturismo La Melazza in via monte pineta a Cesano alle ore 7;30 dove avremo a disposizione un locale nel quale potremmo cambiarci,lasciare le borse e al ritorno farci una doccia calda prima di fermarci a cena in agriturismo !!! (chi vuole)
La partenza è prevista per le 8:00 !!!! e che siano le 8:00 !!!!


Attraverseremo per primo il borgo medioevale di Cesano,le valli del Sorbo con le cascate e l’antica mola,arriveremo a Sacrofano dove potremo effettuare la prima sosta in paese e approvvigionarci di solidi e liquidi. Da li ci dirigeremo a Morlupo effettuando la seconda sosta in paese,piegheremo verso lo stupendo borgo di Magliano Romano da dove scenderemo per la macchia di Roncigliano dove faremo visita all’antica mola con la cascatella . Arriveremo poi a Campagnano,attraverseremo il suo corso come antichi pellegrini e da li attraversando la valle del Baccano ci affacceremo fino a scorgere il lago di Martignano da dove dopo 2 km torneremo all’agriturismo……

Materiali obbligatori:
Buona riserva di acqua e di cibo,
qualche euro per eventuali acquisti di generi alimentari nei paesi
e telefono carico (nel road-book troverete i numeri da contattare in caso di necessità).

 


DeSantiX.iT